giovedì 24 dicembre 2015

Review La favola di Thea di Alessia Esse

Ciao, avid readers! Oggi vi presento la recensione dell'ultimo romanzo uscito dell'autrice Alessia Esse, La favola di Thea. La recensione è della mia amica C. che ringrazio per la pazienza di tutti i messaggi vocali che mi ha fatto per poter scrivere la recensione, quindi possiamo dire che è scritta a quattro mani: lei dettava e io scrivevo, dato che io ancora non ho avuto occasione di poter leggere il libro. 


Serie: Nel cuore di New York
1. La tentazione di Laura
2. La favola di Thea
+ altri a seguire
Editore: Self publishing

Genere: Romance

Lei pensa che lui sia un cafone. 
Lui pensa che lei sia superficiale e frivola. 

Non potrebbero essere più diversi. 
Non potrebbero essere più attratti l'uno dall'altra. 


In apparenza, Thea Harrison vive una favola: la sua carriera è in ascesa, i suoi amici l’adorano, e un folto esercito di fotomodelli è pronto a regalarle notti di sesso passionale. Negli ultimi cinque anni, infatti, la ventisettenne è diventata una delle fashion blogger più richieste e apprezzate al mondo. 

Thea tocca il cielo con un dito quando riceve un invito per partecipare al Gala annuale del Metropolitan Museum. Si tratta del coronamento di un sogno, e di un’opportunità professionale senza pari. 
È al museo che Thea conosce Mordecai Reed, un ragazzo cinico e scorbutico che non si fa problemi a dirle ciò che pensa. Nonostante questo, tra i due nasce un legame sorprendente, che cresce quando Thea si rende conto che lei e Mordecai non sono così diversi come sembra. 
Ma la ragazza sa che aprire il suo cuore vorrebbe dire rivelare a Mordecai un segreto nascosto per anni. Un segreto capace di distruggere tutto ciò che lei ha costruito a New York. 
Finora Thea è stata brava a fingere. Riuscirà a farlo ancora, quando Mordecai le farà dubitare della maschera che indossa? E cosa accadrà quando il passato tornerà a minacciare la sua nuova vita? 

Innanzitutto ci tengo a precisare che ogni libro della serie è autoconclusivo, quindi potete leggere ogni romanzo a priori perché potete fermarvi quando volete, ogni libro ha personaggi diversi. Inoltre sul sito dell'autrice fino al 16 gennaio potete acquistare la copia cartacea. E ora passiamo alla recensione vera e propria!
Thea è una fashion blogger molto famosa ed apprezzata, ama la sua vita, è circondata da amici e sta vivendo esattamente ciò che ha sempre desiderato. Un giorno incontra Mordecai, un ragazzo che ha dovuto superare alcune difficoltà nella sua vita e che per un periodo aveva smarrito la strada. 
Il loro primo incontro è a tutti gli effetti uno sconto, Mordecai assume subito un atteggiamento arrogante nei confronti di Thea e lei non si risparmia. 
Quando Thea e Mordecai iniziano a frequentarsi, le incomprensioni sono dietro l'angolo e hanno ancora molto da conoscere l'uno dall'altra, entrambi hanno problemi personali da risolvere che intralciano il loro rapporto. 
Thea ha avuto una vita difficile, alcune esperienze traumatiche l'hanno portata ad essere la persona che è oggi e a costruire una menzogna riguardo il suo passato.
Inizialmente il loro rapporto è più una questione di attrazione e curiosità reciproca, finché i sentimenti non mutano e iniziano a fare affidamento l'uno sull'altra, Thea appoggiandosi a lui per le sue paure, Mordecai aprendosi con lei. 
Il messaggio che ho percepito distintamente nella lettura è che non importa chi sei, non devi essere perfetta, avere qualsiasi cosa materiale, le cose importanti sono la famiglia, gli amici, l'affetto, non vivere una menzogna ma la vita vera, quotidiana con chi ami e ti sta a cuore. 
Ancora una volta Alessia Esse ha scritto una storia coinvolgente con uno stile scorrevole, dimostrando che sa come trasmettere emozioni attraverso i suoi personaggi. Ho apprezzato questo libro, forse se lo confronto con il primo della serie ammetto di averlo apprezzato di più rispetto a questo, perché è stato più originale e meno intuitivo, da La favola di Thea sapevo più o meno cosa aspettarmi, è stato un libro con meno colpi di scena. Comunque merita sicuramente 4 stelline ed è consigliato a tutti coloro che vogliono un romanzo ben scritto, romantico e che ti risucchia nella narrazione. 
Voi cosa ne pensate? Lo avete letto? Fateci sapere!
A presto, readers!  

6 commenti:

  1. Ciao Jessica,
    ultimamente questo libro mi è stato consigliato spesso e devo ammettere che mi attrae moltissimo, sarà sicuramente una delle mie prossime letture!
    Già che sono qui ne approfitto per farti gli auguri di Buon Natale e buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frency!
      Tanti auguri anche a te <3

      Elimina
  2. Io sto aspettando il cartaceo per leggerlo, mentre ho già letto (e recensito) tutti i romanzi precedenti della serie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passerò a leggere le tue recensioni =D Buon Natale!

      Elimina
  3. Ma che carine! Certo che questa recensione l'avete proprio sudata! ;)
    Il libro mi ispira davvero tanto e spero di riuscire a leggerlo presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto sudata ahah Alla mia amica viene l'ansia ogni volta che mi deve fare le recensioni xD

      Elimina