venerdì 19 febbraio 2016

It's time for music #7

Ciao, avid readers! Ormai con questo appuntamento del venerdì mi accorgo sempre più di essere quasi giunta all'agognato weekend (anche se in periodo d'esami non esistono giorni festivi ç.ç) e quindi mi rilassa tantissimo organizzare questa rubrica, soprattutto se poi si parla di musica!

Come avrete notato è spuntato anche il banner e ringrazio tantissimo la mia amica Luli che crea sempre queste cose fantastiche e mi fa continue sorprese <3 
Purtroppo neanche oggi il tema saranno le cover, so che le state aspettando e arriveranno prima di quanto pensiate, e per farmi perdonare ho inserito un giovane artista che grazie proprio alle cover postate su youtube, ha iniziato a incidere canzoni interamente sue. 
Joel Adams è un ragazzo australiano di appena 19 anni e dopo aver fatto pratica con le cover ha prodotto e scritto questa canzone che trovo davvero stupenda, con un sound moderno e originale e un testo che si sposa in modo perfetto con questa base dal ritmo incalzante. Adoro il suo timbro vocale e penso che con questo singolo abbia dato il meglio di sé. Anche il video lo trovo davvero bello e magico, senza tanti fronzoli ma con un bellissimo paesaggio a circondare l'artista.


Cause when I'm living on my own
I wanna take it back and start again


L'altra canzone che volevo assolutamente mettere in qualche appuntamento della rubrica è Hold each other, un duetto di due artisti che personalmente non seguo ma apprezzo moltissimo la famosa canzone Say something di A Great Big World e Christina Aguilera. 
Questa canzone non è molto conosciuta però merita, merita perché ha un testo intenso e fin dal primo momento ne sono rimasta rapita! Il testo è quasi un inno all'amore, rivolto sia ad un uomo che ad una donna, quindi con due prospettive differenti verso gli eterosessuali che LGTB. 
People judged us they couldn’t see the connection 
When I look at you, it’s like I’m looking back at my reflection 
I don’t see nothing different, our pigments they coincide
[...]
You give me chills and I can’t imagine you leaving 
If I could build a perfect person honestly you would be it 
And you know nobody knows you like I know you 


E ora è il momento delle tre domande di rito:
1. Canzone della settimana? Please don't go, mi sta rapendo questa base!
2. Vi capita di ascoltare musica quando leggete? Molto spesso sì, anzi 90 su 100 mi capita.
3. Mentre leggete c'è un artista che ascoltate spesso? Non c'è un artista in particolare, però i più frequenti sono i One Republic. 
Fatemi sapere cosa ne pensate di queste canzoni, se le conoscete e le avete scoperte oggi, se vi piacciono i testi, qualsiasi cosa! 
Buona giornata, readers, un abbraccio! 

15 commenti:

  1. Io mentre leggo non ascolto nulla.. puoi mettermi anche la tv o la musica a tutto volume che alla fine non riesco comunque a sentirla, talmente sono immersa in ciò che leggo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora i rumori di sottofondo non ti danno fastidio =D

      Elimina
  2. Io non riesco completamente a leggere mentre ascolto musica ^^" sono un tipo che si mette a cantare e se la musica non mi rompe i timpani non sono contenta :'D Say something è bellissima, ma di questo cantante conosco solo questa. Al momento sono molto presa da Firestone (mamma mia che meraviglia *__*) e Somebody that I used to know :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Say something è una meraviglia! *_* Firestone la ascolto giusto quando passa alla radio, ma non ne sono particolarmente presa xD

      Elimina
  3. Questa canzone Joel Adams - Please Don't Go, l'avevo già sentita e mi piace molto.
    Io leggo e scrivo sempre con la musica, mi aiuta a concentrarmi.

    Ti consiglio queste canzoni, sono davvero belle, ascoltale e fammi sapere se ti piacciono:
    Nel Mio Oceano - Alberto Tentori
    Alberto Tentori - Quante Cose
    Ciao. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me la musica aiuta molto in ogni momento =)
      Non conosco l'artista che mi hai consigliato, proverò a sentirlo, ma non sento molta musica italiana tranne giusto uno o due artisti :/

      Elimina
  4. Jes è davvero carino il banner. Joel Adams non lo conoscevo proprio. Mi piace la canzone e il video così favolistico. *-* Non conoscevo nemmeno Say something.
    La mia canzone della settimana è una colonna sonora: "L'ultima diligenza di Red Rock" di Ennio Morricone tratto dall'ultimo film di Quentin Tarantino. Mi piace troppo! Io quando leggo devo stare nel più assoluto silenzio. Non riuscirei mai a concentrarmi con la musica ^-*
    Please don't go? Quella Please... don't gooooooo ooohhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice ti piaccia Please don't go, io ne sono innamorata *-* E il video sì, è magico *_*
      Devo ancora vedere il film, poi mi ascolterò anche la canzone =D

      Elimina
  5. Bella "Please don't go" di Joel Adams, mi è piaciuta! :D
    L'altra è carina :)

    1. Canzone della settimana? Ancora "Army" di Ellie Goulding.
    2. Vi capita di ascoltare musica quando leggete? No, perché mi distraggo XD
    3. Mentre leggete c'è un artista che ascoltate spesso? No, perché mi distraggo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! Mi è venuto in mente, per caso farai una "tappa" di questa rubrica, con canzoni Italiane? Sono curiosa di sapere quali sono quelle poche che ti piacciono XD
      Poi, per caso farai anche le colonne sonore? :D

      Elimina
    2. Please don't go sta facendo furore *-*
      Army è davvero bella!
      Sì, farò un post sulla musica italiana, ma ti avviso che sono molto selettiva, mentre quello delle colonne sonore è già programmato per Marzo =D

      Elimina
  6. Bellissimo il post di questa settimana, ottimi i suggerimenti! *.*
    Per quanto riguarda le domande:
    1. Hymn for the weekend, Coldplay feat. Beyoncé - ne sono ossessionata! ❤
    2. Sì, non sempre... ma alcune volte ne ho proprio bisogno;
    3. No, alcune volte cerco delle playlist particolari su Spotify. :)

    Sempre più convinta sia una splendida rubrica! ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Jen <3
      Hym for the weekend la sto amando *-*

      Elimina
  7. Dunque dunque:
    1. Anch'io voto Hymn for the Weekend!
    2. Uhm, dipende dal tipo di libro.
    3. Generalmente le colonne sonore composte da Hans Zimmer: rilassano e insieme danno la carica!

    ps:
    Ti ho invitato al Linky Party di 'All I need is a charming".
    Ecco il link:
    http://allineedisacharming.blogspot.it/2016/02/link-party-1-disneys-lottery_20.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuh ne sono ossessionata anch'io da Hym for the weekend *-*
      Grazie mille per l'invito <3

      Elimina