mercoledì 7 ottobre 2015

Review Torna con me di J. Lynn

Buonasera, avid readers! La serie Wait for you di J. Lynn continua con Torna con me, la stupenda storia di Reece e Roxy, già conosciuti grazie a Calla e Jax. I personaggi mi avevano incuriosito già nel precedente libro, quindi non potevo non avere subito tra le mani la loro storia! 

Serie Wait for you
1. Ti aspettavo
1.5. Ti fidi di me?
2. Stai qui con me
3. Rimani con me
4. Torna con me
4.5 Dream of you
5. Forever with you
6. Fire in you
Editore: Editrice Nord
Genere: New adult

Da sei anni, dal giorno in cui ha perduto ciò che aveva di più caro al mondo, Roxy Ark ha eretto una barriera tra sé e il resto del mondo, concentrando tutte le sue energie sul lavoro e sul suo sogno di diventare designer. Tra lo studio e i turni al pub di Jax James, proprio non ha tempo per gli uomini, soprattutto non per il detective Reece Anders, l'unico che avesse fatto breccia nel suo cuore, finendo col spezzarlo. Roxy non gli rivolge più la parola, anche se non è mai riuscita a dimenticarlo…
Reece Anders non ha più nulla da dare. Tormentato dai fantasmi di un passato che si rifiuta di lasciarlo libero, ha paura di trascinare nel baratro chiunque gli si avvicini troppo. Perciò ha allontanato la famiglia, gli amici, persino Roxy, la sola donna che lo rendesse felice. Tuttavia, quando Roxy si presenta in commissariato per aver ricevuto diverse minacce, Reece insiste che gli venga affidato il caso, pronto a tutto pur di proteggerla. Ma l'amore che prova per lei gli darà la forza di superare ogni ostacolo o sarà il tallone d'Achille che lo distruggerà?

In confronto ai libri precedenti Torna con me ha abbandonato le sfumature del genere new adult per addentrarsi di più nel contemporary romance con un pizzico di giallo, quindi preparatevi per una lettura impregnata di molti contenuti, tra cui oltre il bullismo adolescenziale anche le conseguenze che un atto simile può causare. 
Roxy ogni venerdì a pranzo va a trovare il suo migliore amico Charlie in una clinica privata; Charlie non è più lui dopo un terribile incidente accaduto sei anni prima in cui era coinvolta anche Roxy, un atto di bullismo con le conseguenze più tragiche che ancora dopo anni sono irreversibili. Charlie è diventato come un ragazzo svuotato di tutto, non parla, non è più indipendente e ,benché non venga spiegato in modo approfondito, ha riportato serie lesioni al cervello. Per Roxy lui era il suo punto di riferimento, la persona su cui contare sempre, colui con cui fare tutte le esperienze possibili, ma dal giorno in cui gli è stato portato via tutto è cambiato, compresa lei stessa. Ora Roxy vive tenendo a distanza gli uomini, non costruisce rapporti seri per paura di affezionarsi e perdere nuovamente qualcuno che ama, quindi tiene lontano anche Reece, colui di cui è innamorata da quando ha quindici anni. Reece e Roxy non si parlano da ben 11 mesi, un equivoco ha incasinato il loro rapporto ed entrambi si sono tenuti a distanza, anche se sarebbe più corretto dire che il prolungamento del loro allontanamento è dovuto più a Roxy. Quando Reece decide che ne ha avuto abbastanza del comportamento distante di Roxy, la mette con le spalle al muro e lei non può più negare di essergli indifferente. Il loro rapporto riprende quasi da dove era stato interrotto, ma fin da subito Reece è chiaro in ciò che vuole, cioè lei. Insieme con il rafforzarsi del loro rapporto fatti strani accadono in casa di Roxy, fino a quando non si scopre che qualcuno è ossessionato da lei. Ma chi è colui che la perseguita, la fa impazzire e le ha instillato la paura di stare nella sua casa? Ed è tutto collegato alle violenze che alcune donne hanno subito in quelle zone? 
Ho apprezzato il lato giallo della vicenda, diciamo che ho scoperto quasi subito l'identità del pazzo, ma è stato nascosto anche abbastanza bene. 
Sia Roxy che Reece mi sono piaciuti, in modo particolare il bel poliziotto è l'uomo perfetto, dolce al punto giusto, che lotta per lei e per ciò che vuole, per il loro futuro e soprattutto la comprende e le offre sempre il conforto che cerca inconsapevolmente. Il loro rapporto mi è piaciuto perché mi è parso molto reale, la loro vita quotidiana non è diversa da quella che possiamo immaginare e vivere noi lettori, quindi si entra subito in sintonia con questi personaggi. 
In confronto agli altri libri ho trovato temi diversi e, non vorrei dire più maturi, ma più improntanti su temi distanti dalla vita del college e più sull'ambito adulto e lavorativo. Inoltre è importante far vedere anche cosa può causare un gesto immaturo di un ragazzo che non ha usato il cervello, come qualcosa di piccolo può danneggiare per sempre gli altri e spezzare delle vite. Con Charlie è stato un atto di bullismo, ma anche di sconsideratezza, qualcosa che nella realtà di tutti i giorni capita continuamente. Infine è importante il dopo, il perdono, la comprensione e la liberazione dai sensi di colpa e dall'oppressione di quel dolore che ci si porta dentro, cosa che Roxy ha compreso solo alla fine grazie a Reece. In alcuni punti mi sono commossa e per chi ha letto il libro è facile capire dove; mi ha portata a pensare e mi si è spezzato il cuore per Charlie, un personaggio che sicuramente sarebbe stato grandioso. 
Di questo libro avrei preferito alcune parti più approfondite, come la storia di Charlie, cosa è successo dall'incidente, il passato di Reece come soldato e il confronto con Henry. Comunque sia il libro mi è piaciuto molto e lo consiglio a tutti, J. Lynn continua ad essere una garanzia per me! Lo stile di quest'autrice e i suoi personaggi non deludono mai. 
Dream of you, la novella che si colloca dopo questo libro, ha come protagonista Colton, il fratello di Reece. Il quinto libro della serie abbiamo già intuito i protagonisti in Torna con me, e sono Nick e Steph, mentre il sesto e a quanto pare ultimo libro tratterà la storia di Brock, pugile professionista che abbiamo intravisto già nella storia di Jax e Calla. 
Insomma, manca ancora qualche storia ma la serie è quasi al termine, eppure finora nessuno mi ha mai delusa! Cosa pensate della serie e di quest'ultimo libro?
Buona serata, readers!

7 commenti:

  1. Bellissimo come gli altri! :D *-*

    RispondiElimina
  2. mi piace la scrittrice e ho adorato tantissimo Cam e Avery anche se non ho disprezzato gli altri anche Calla e Jax, devo dire però che questo libro con Reece mi è piaciuto un pò meno. Forse come dici tu si discosta un pò dagli altri e per questo mi è sembrato parecchio diverso e per questo anche nel mio blog non gli ho dato il pieno voto.
    Adesso mi chiedo come saranno gli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cam e Avery avranno sempre un posto speciale nel cuore di noi lettori della serie, mi hanno emozionata moltissimo! Sì, forse è stato apprezzato meno proprio perché non rientra più nel genere con cui la serie è partita e quindi le aspettative erano sicuramente diverse. Passerò a leggere la tua recensione! =)
      Per gli altri in effetti c'è da chiedersi se si torna al genere originale o proseguirà su questa linea...

      Elimina
    2. Sinceramente a me è piaciuto tanto come gli altri. Si, è diverso dagli altri, ma meglio così. Nel senso, almeno è ancora più diversa come storia. Se non sbaglio il prossimo dovrebbe essere con Nick, giusto? Io mentre leggevo questo ci speravo e se non sbaglio, sarà proprio con Nick. Non so voi, ma a me incuriosisce molto. Fin da quando è apparso nel libro su Calla e Jax :D

      Elimina
    3. Sì, il prossimo sarà Nick e la protagonista Steph! Non vedo l'ora, mi incuriosiscono entrambi!

      Elimina