giovedì 24 marzo 2016

Review Nessun pentimento di Kylie Scott

Buonasera, avid readers! Questa sera sono tornata con la recensione del penultimo libro della serie Stage Dive (The Lick in Italia), Nessun pentimento. Sebbene come serie venga definita new adult, in quest'ultimo libro si è notata la differenza tra una serie di quel genere e un contemporary romance, e vi assicuro che questo libro fa parte di quest'ultima categoria. 

Serie: Stage Dive (in Italia serie The Lick)
3. Nessun pentimento
4. Deep
Editore: Newton Compton
Genere: New Adult

Voce del gruppo rock Stage Dive, Jimmy è abituato a ottenere quello che vuole quando vuole. Dopo avere combinato l’ultimo dei suoi numerosi disastri, che mettono continuamente a rischio l’immagine del gruppo, Jimmy si ritrova a vedersela con Lena, una nuova assistente che ha il compito di tenerlo fuori dai guai. E Lena non è certo disposta a farsi umiliare dal suo capo, per quanto lui sia molto sexy. È determinata a fare un ottimo lavoro, nonostante la chimica tra loro sia una distrazione continua. Jimmy però non perde occasione per darle filo da torcere. E quando esagera, Lena non ha altra scelta che andarsene. Solo allora il musicista si rende conto che potrebbe perdere la cosa migliore che gli sia mai capitata…

Jimmy è il frontman della band Stage Dive, il fratello del protagonista del primo libro, il membro che tra il gruppo ha avuto problemi gravi di dipendenze e solo negli ultimi mesi ha cercato di rimediare, rimanere pulito e riprendersi dal suo passato burrascoso. Tutti coloro che gli vogliono bene cercano di aiutarlo e decidono che gli serve qualcuno che lo tenga in riga e lo controlli, così viene scelta casualmente Lena, una donna dal carattere forte, franca e con il pugno d'acciaio. Durante i primi mesi di convivenza il loro rapporto si sviluppa in modo particolare, i litigi non mancano di certo ma trovano un loro equilibrio, Lena riesce a comprendere Jimmy meglio di chiunque altro. Il problema si presenta quando Lena capisce di provare qualcosa per Jimmy e decide che non può svolgere bene il suo lavoro, ma parlandone con lui non ottiene ciò che sperava, Jimmy la vuole al suo fianco e non accetta un licenziamento. Da questo momento tutto è fatto alla luce del sole, Lena non nasconde ciò che prova e Jimmy cerca un modo per tenerla legata a sé senza sconfinare in quel sentimento che non crede. Però è inevitabile arrivare ad un punto di rottura, gli equilibri sono in bilico e quando non si affronta la realtà i legami si spezzano. 
Lena e Jimmy mi sono piaciuti per vari motivi, non sono i soliti protagonisti con un legame d'amore, qualche problema e via. Jimmy è un personaggio che non ci si aspetta, è molto duro sia con se stesso che con Lena, è reticente a qualsiasi contatto e non sa neanche cosa significhi una carezza o un bacio affettuoso; è sincero in modo quasi imbarazzante, dice tutto ciò che pensa a Lena e per questo stranamente mi ha convinto ancora di più. Fondamentalmente Jimmy ha solo bisogno di capire cosa significa essere amato, cosa implica questo sentimento e solo Lena è in grado di sconvolgere il suo mondo freddo e sterile. 
Per quanto riguarda Lena mi aspettavo un punto di rottura in lei, qualcosa che la facesse reagire a certi comportamenti di Jimmy, eppure ha tenuto duro e anche se personalmente posso non capire come mai fino in fondo, ho apprezzato lei e come l'autrice ha strutturato la sua personalità.
Il libro è scorrevole, l'autrice scrive con una leggerezza che trasmette al lettore, è scorrevole e semplice, coinvolgente in ogni punto della storia. 
Il secondo libro l'ho amato di più, tra i tre libri è sicuramente il mio preferito, Mal è un personaggio eccezionale, ha un carisma che difficilmente si avverte tra le pagine di un libro e in Nessun pentimento Mal non si fa attendere, spunta in diverse scene con le sue battute inopportune e schiette. Nonostante questo ritengo anche questo libro valido, è una serie romance che certamente consiglio, in particolare se non volete vedere quel lato da vip che spesso in libri simili viene riportato fino alla nausea, ma solo la semplice storia d'amore tra due personaggi. 
Voi cosa ne pensate? Avete letto la serie? La leggerete? 
Buona serata, readers! 

8 commenti:

  1. Bella recensione! Metto la serie in WL!!*_*

    RispondiElimina
  2. Purtroppo sono ferma al primo libro, che mi era piaciuto molto!
    Spero di riuscire a recuperare questo e il secondo prima o poi, soprattutto dopo aver letto la tua recensione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi assolutamente continuare la serie, se il primo ti è piaciuto aspetta di leggere il secondo e ti innamorerai *-*

      Elimina
  3. Con questa recensione sei riuscita a incuriosirmi parecchio. Questa serie mi ha sempre bloccato. Magari un giorno riuscirò a darle un'opportunità perché mi piacciono le storie con le band ;D e poi adoro quei protagonisti duri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dato che ti piacciono le band non puoi farti sfuggire questa serie =D

      Elimina
  4. Jimmy mi ispirava fin dalla sua prima apparizione nel primo libro della serie, quindi non vedo l'ora di leggere la sua storia *.* E poi questa Lena già mi piace :3
    Purtroppo sono indietro e devo ancora leggere il libro di Mal, ma conto di recuperarli entrambi quanto prima ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono certa che già Mal ti conquisterà *-*

      Elimina