venerdì 2 giugno 2017

Come combattere l'ansia: 8 trucchi per aiutarci a superarla

Buongiorno, readers! L'ansia è un disturbo molto difficile contro cui lottare, una malattia che ci paralizza e influisce su ogni aspetto della nostra vita. Ci sono momenti in cui ogni esperienza che vogliamo fare è influenzata dall'ansia. Se il disturbo è grave ovviamente l'aiuto di uno specialista è d'obbligo, ma se si tratta di ansia passeggera proprio come ne soffro io (e credo il 99% delle persone) allora i miei trucchetti potrebbero esservi d'aiuto. Ovviamente non sono una psicologa, non posso darvi consigli specifici e tutto deriva dalla mia esperienza, questo ci tengo a sottolinearlo. 
Prima di passare ai consigli voglio riportarvi una frase che da sempre mi torna in mente in svariati momenti e che mi disse la mia insegnante del liceo: "L'unico modo per superare la tua ansia è stare nell'ansia", ed è vero, l'ansia non potrà durare per sempre ed è sicuramente il primo modo per superarla.   
"Se si riflette sull’esistenza umana, è molto più difficile spiegarsi come mai la maggior parte degli individui non provi l’ansia, che non invece perché mai a volte qualcuno la provi."- Kurt Schneider
1) Parlare. Sfogarsi. Sono le prime cose che non facciamo mai se siamo ansiosi, magari ci vergogniamo del motivo che ci fa sentire così, quindi ci chiudiamo in noi stessi e rimaniamo in uno stato di ansia ancora maggiore, perché ci teniamo tutto dentro. Parliamone, non facciamoci bloccare dalla vergogna, sfoghiamoci con chi ci può comprendere, subito dopo vi sentirete meglio, magari la persona che ascolterà il nostro sfogo si sarà sentita nello stesso modo e potrà darci qualche consiglio utile.

Immagine correlata2) Leggere. Vi sembrerà assurdo ma se siete a casa e avete l'ansia per qualcosa che avverrà il giorno dopo o una situazione ipotetica, concentrarvi su una storia leggera distoglierà la vostra attenzione dal problema. Inizialmente concentrarsi sulle pagine sarà difficile, vi dovete impuntare e continuare a leggere, dopo qualche pagina la vostra attenzione sarà assorbita dalla storia. Ovviamente bisogna anche scegliere attentamente il libro, altrimenti il trucchetto non funzionerà.




Immagine correlata3) Ascoltare musica. Ballare. Cantare. Un altro modo per scacciare l'ansia è il solito mezzo che usiamo anche nei momenti di tristezza: la musica. La risposta a molti mali, proprio come lo shopping! L'importante è alzare il volume al massimo, scegliere musica ritmata e scatenarsi. Potete cantare, ballare, fare qualsiasi cosa vi dia l'input di muovervi e concentrarvi su una semplice attività. Funziona meglio per le persone attive, non pensate di mettervi sul letto con della musica triste e stare in uno stato comatoso, questo funziona solo per i momenti di sconforto. 

4) Animali. Se avete un animale, un gatto o un cane, sappiate che lui/lei sarà l'unico essere vivente che non vi trasmetterà mai ansia e non ne sarà mai la causa. Potete concentrarvi sul vostro gatto/cane (con un pesciolino rosso non penso funzioni), giocarci, coccolarlo, e se avete il cane prendere il guinzaglio e andare a fare una lunga passeggiata all'aria aperta. Quest'ultimo è il metodo che utilizzo io e funziona, l'importante è fare un giro lungo, incontrerete altre persone con i cani, fermarvi a parlare e la vostra attenzione si distoglierà dall'ansia che sentite dentro e una volta tornati a casa avrete le pile ricaricate. Funziona anche se fate equitazione, ma attenti perché il cavallo percepisce la vostra ansia più di qualsiasi altro animale!   

5) Risolvere il problema. Purtroppo l'ansia ha sempre una base solida, non nasce dal nulla. Uno dei modi per risolverla è arrivare all'origine del disagio, capire cosa ci fa sentire così ed estirpare il problema una volta per tutte. A esempio se deriva da un esame uno dei pochi modi oltre allo studio è pensare che ci ritroveremo di fronte una persona come noi, non pensiamo al risultato, dobbiamo capire che un numero non dice nulla di noi, l'importante è sapere, comprendere... ma forse questo è un altro discorso molto più lungo! In ogni caso: analizziamo il problema, risolviamolo e se quest'ultimo passaggio non è possibile almeno abbiamo compreso da cosa deriva la nostra ansia.

6) Ridere. Ogni male si cura con il sorriso. Guardo un telefilm divertente, un film che ci tira sempre su di morale, video comici sul web... qualsiasi cosa ci faccia ridere è la soluzione
"Il riso è la medicina migliore" - Patch Adams
7) Scrivere. Sembrerà banale o inutile, ma scrivere sia della nostra ansia che un articolo o una storia aiuta a distogliere l'attenzione da ciò che ci sta soffocando. A volte sfogarsi con qualcuno non ci aiuta o non ce la facciamo, quindi c'è sempre il solito vecchio metodo a correrci incontro: carta e penna o documento word. Trasferiamo le nostre emozioni, creiamo qualcosa. 
Risultati immagini per writing gif
8) Uscire. Più stiamo da soli e più la nostra ansia sarà la sola compagnia che avremo, perciò usciamo da casa, facciamo un giro per negozi, in riva al mare, in aperta campagna, ovunque... anche andare in libreria è un trucco perfetto, ci concentreremo più su quali titoli vogliamo acquistare che sul resto. 
"L’ansia è come una sedia a dondolo: sei sempre in movimento, ma non avanzi di un passo."
- Jodi Picoult
Questi sono solo alcuni dei consigli che mi fa piacere condividere, ma come vi ho detto nelle prime righe di questo post, non sono una psicologa e se la vostra ansia è un disturbo grave e debilitante dovete necessariamente rivolgervi ad uno psicologo. Se si tratta di qualcosa di cui soffriamo ogni tanto e legata a situazioni comuni, spero che questi miei consigli possano esservi utili  e se vi interessano post simili fatemelo sapere nei commenti. 
E voi, readers, come affrontate l'ansia? Ne soffrite? 
A presto!        

6 commenti:

  1. Ciao, trovo il tuo post molto interessante, anche a me capita a volte di soffrire di ansia e negli anni ho elaborato diversi trucchetti per risolvere quello che fortunatamente non è ancora un grave disturbo.
    Mi rispecchio molto in quasi tutti i tuoi consigli, aggiungerei anche lo yoga, aiuta moltissimo a rilassare la mente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ti ringrazio! Purtroppo l'ansia affligge praticamente chiunque e a volte è utile usare qualche trucco per alleviare il sintomo, se leggero. Lo yoga in effetti me lo hanno consigliato in molti, ma non l'ho mai sperimentato, forse è l'ora che mi iscriva a qualche corso =D

      Elimina
  2. Il tuo post è sicuramente ricco di spunti e di consigli utili.
    Bravissima Jess.
    Personalmente non ne soffro, ma può essere utile a chi ha questo piccolo problemino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Susy, sono felice ti sia piaciuto! <3

      Elimina
  3. Persona ansiosa? presente! soprattutto quando ci sono dei momenti in cui devo fare qualcosa (un esame, un matrimonio, un viaggio) sono sempre li a farmi 294828 problemi: e se succede questo? e se succede quell'altro? ecc tra i tuoi consigli sicuramente gli animali e ascoltare musica mi aiutano molto ma hai ragione nel dire che bisogna risalire al problema originario !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefy, capisco bene, soprattutto in tema esami, l'ansia è all'ordine del giorno! Purtroppo il brutto di questo sintomo sono proprio tutti i problemi che porta, le domande senza risposta, i mille dubbi... Gli animali e la musica sono ottimi mezzi per sentirsi meglio <3

      Elimina