mercoledì 19 luglio 2017

Come scegliere l'eyeliner perfetto: recensioni e confronti

Buongiorno, readers! Da quanto tempo promettevo di pubblicare questo post?! In pratica lo avevo scritto per metà a giugno dello scorso anno e poi per vari motivi ha preso polvere nel pc, ma poi ho provato altri eyeliner ed è arrivato il momento di pubblicare una recensione completa di tutti quelli che ho provato, confrontandoli e consigliandovi il migliore in circolazione. 


Partiamo dal presupposto che per me l'eyeliner è uno dei prodotti make up a cui più tengo e uso quotidianamente, non posso farne a meno e negli anni ne ho provati davvero molti, partendo da quelli liquidi fino ad arrivare alla formulazione in gel. Utilizzo sempre quello in gel perché trovo che più si conformi al tipo di trucco che uso, essendo opaco, ma questo non mi ha impedito di provare sempre nuovi eyeliner per scovare il migliore. 
Partiamo subito con gli eyeliner che ho provato negli ultimi periodi!

Purtroppo di alcuni non posso farvi gli swatches perché sono già secchi, ma vi mostrerò a breve i due eyeliner che reputo migliori.
La formulazione in gel è quella che utilizzo quotidianamente e in questo periodo sto finendo il Maybelline Lasting Drama. Mi piace come tratto, è un bel nero opaco e scrive anche sugli ombretti, ma di certo non dura 24h come promette il brand e con l'acqua tende a scivolare via se si fa un cat eye. In ogni caso dura a lungo, una boccetta vi può durare oltre un anno mettendolo quotidianamente e visto il prezzo molto conveniente lo consiglio. Un altro che avevo provato tempo fa sempre in gel è il Super liner intenza pure black n.01 di l'Oréal e anche qui mi sono trovata molto bene, tra i due sicuramente consiglierei questo rispetto al Maybelline. 
Gli altri eyeliner che vedete in foto sono tutti liquidi e in penna, le due formulazioni cambiano in quanto quelli in penna sono meno liquidi e si fissano subito, mentre gli altri hanno bisogno di qualche secondo in più per asciugarsi. Cambia anche il colore, solitamente la formulazione liquida è molto più nera ma entrambi sono comunque lucidi e non opachi.
Il più deludente è stato il Mac, fin dall'apertura è poco scrivente, sembra quasi grigio trasparente e non scrivente, quindi l'ho subito bocciato. Se dovete comprare un eyeliner ricordatevi di evitare quelli liquidi/penna di Mac!


Un'altra delusione è il Tattoo Liner di Kat Von D e sì, probabilmente ora strabuzzerete gli occhi perché questo eyeliner è il più discusso e amato, ma in realtà scrive poco, se si fa una seconda passata viene via il colore e non risulta un nero intenso quanto più un grigio sbiadito. 


Dopodiché abbiamo il Magi Marc'er di Marc Jacobs e anche qui non si tratta di un eyeliner formidabile, sicuramente il package è davvero bello ed elegante, la punta è molto precisa e permette di fare una riga perfetta, il nero è lucido e intenso, ma non è molto duraturo, sugli ombretti si fa più fatica a stendere il prodotto e sebbene non sia uno dei peggiori mai provati non rientra neanche tra i migliori. 


E ora passiamo alla top 3 degli eyeliner in penna e liquidi
Stila è un brand reperibile solo online, purtroppo non si trova in nessun negozio in Italia ed è davvero un peccato perché trovo sia uno degli eyeliner migliori mai provati. Scrivente, nero lucido, duraturo e waterproof, ha tutte le caratteristiche per essere uno dei prodotti migliori e se avete avete la possibilità di provarlo non esitate!


Una sorpresa è stato il Matte liquid liner di Nyx, un nero molto scrivente, la formulazione è liquida e dura a lungo, inoltre l'ho trovato resistente all'acqua. L'unico difetto che posso riscontrare è che se una persona non ha molta manualità nel mettere l'eyeliner, la punta molto sottile non facilita di certo le cose e si rischia di fare due occhi diversi. Ma se si prende la mano con questa punta ve lo consiglio, come eyeliner low cost è il migliore mai provato.


Infine arriviamo al primo posto, l'eyeliner migliore mai provato e che ricomprerò all'infinito: l'Ink Liner di Kat Von D. Non capisco come mai tutti cerchino di vendere il Tattoo liner e Kat Von D spesso faccia vedere tutorial con questo eyeliner, non è minimamente paragonabile all'Ink liner! Sebbene le punte in feltro siano identiche e permettano entrambe una riga precisa e un fantastico cat eye, le due formulazioni sono opposte. L'Ink Liner è un nero intenso fin dalla prima passata, non ha bisogno di una seconda ripassata ed è scrivente su qualsiasi tipologia di ombretto. Dura molte ore senza bisogno di ritoccarlo e non è neanche difficile da levare, basta l'acqua micellare e viene via senza sfregare l'occhio. In definitiva trovo sia una delle formulazioni migliori mai provate per quanto riguarda questi in penna, e se dovete acquistare un eyeliner il mio primo consiglio sarebbe questo, inoltre è molto semplice da usare anche per tutti coloro che non riescono a mettere l'eyeliner: questa punta aiuta moltissimo!

(in alto si tratta del liquid liner di Nyx e in basso dell'Ink liner di Kat Von D)

Quindi se dovete acquistare un eyeliner vi consiglio la formulazione in gel se desiderate un colore opaco (uno dei miei preferiti!), mentre in penna non posso che concordare con il resto del mondo e dirvi che Kat Von D ha nel suo repertorio uno dei migliori eyeliner in circolazione. 
Voi quali eyeliner usate? Oppure preferite un altro tipo di trucco senza utilizzarlo? Fatemi sapere tutte le vostre impressioni, spero di essere stata esaustiva ma di non essermi dilungata troppo, devo ancora prendere manualità con questi post e, sembra assurdo dirlo, sento l'ansia da prestazione (lol).
Un abbraccio!

2 commenti:

  1. E finalmente tiri fuori il post dall'armadio! :p
    Io quando mi trucco non posso fare a meno dell'eyeliner, è un must nel mio look. Però non vado quasi mai con cose di marca o troppo costose.
    Provando tantissimi eyeliner, in realtà mi è successo spesso che mi si irritasse completamente l'occhio xD quindi ora ci sto molto attenta. Sicuramente non prenderò mai più quello della Kiko, né quello della OVS. Per il resto, non so quali altre marche ho utlizzato (diciamo che non ci faccio molto caso). Sono una di quelle brutte persone che li compra all'outlet al mercatino, oppure dai cinesi ahahahah
    Scusa, ho chiacchierato tantissimo e probabilmente anche un po' a vanvera xD in ogni caso, mi piace molto il post. Spero che ne farai altri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah sì finalmente è arrivato! Anche per me l'eye-liner non può mai mancare *^*
      Io sto molto attenta a ciò che uso a contatto con gli occhi, soffro terribilmente anche alla sola idea di mettere il collirio XD Comprendo la ricerca di un prodotto low cost e per questo ti consiglio Nyx, oppure ho sentito parlare bene di Essence ma non saprei in termini di durata. Stai attenta a ciò che prendi nei mercatini, solitamente sono gli scarti di prodotti scaduti :(
      Grazie mille, Ile <3

      Elimina